Archivi tag: postdiploma

Focus on Youth, convegno

Focus on Youth, convegno

Focus on Youth, un convegno sul progetto sviluppato con Assolombarda e con il sostegno  di JPMorgan. Gli Istituti Tecnici Superiori (ITS), a dieci anni dal loro avvio, stanno sempre più rappresentando una risposta efficace per l’occupazione dei giovani e per i fabbisogni di professionalità innovative per le imprese.
Il numero degli studenti iscritti agli ITS è tuttavia ancora lontano dai migliori benchmark europei, anche per un quadro di risorse finanziarie non consolidato e continuativo.
Assolombarda, attraverso il progetto “Focus on Youth” realizzato con il contributo di JPMorgan Chase Foundation, ha dunque sperimentato un modello di autofinanziamento dei percorsi ITS che fa perno sul contratto di apprendistato per l’alta formazione.
Il convegno è l’occasione per presentare i risultati della sperimentazione, tracciandone gli elementi di successo e i fattori di criticità, al fine di rendere il modello di intervento replicabile e scalabile su tutto il territorio nazionale.

Innovaturismo è una delle Fondazioni che hanno partecipato al progetto con il corso ITS Hotel Manager – Food & Beverage Management.

Si può confermare la propria partecipazione a form@assolombarda.it, tel. 02.58370510/504 oppure cliccando qui https://www.assolombarda.it/…/con…/academy_registration_formhttps://www.assolombarda.it/…/con…/academy_registration_form

Chef Vitiello e coltelli Sanelli per l’IFTS Chef Galbia

Chef Vitiello e coltelli Sanelli per l’IFTS Chef Galbia

Una coloratissima lezione di macelleria per gli allievi del corso IFTS Chef Galbia, con la coltelleria dello sponsor Sanelli e sotto la guida dello Chef Ciro Vitiello.

Gli allievi del corso IFTS Chef Galbia e il loro docente Chef Ciro Vitiello durante la lezione di macelleria con i coltelli dello sponsor Sanelli
Gli allievi del corso IFTS Chef Galbia e il loro docente Chef Ciro Vitiello durante la lezione di macelleria con i coltelli dello sponsor Sanelli

Auguri dai nostri futuri Hotel Manager seconda annualità

Auguri di Buon Natale e Serene Feste dagli allievi del corso postdiploma ITS Hotel Manager 2 annualità della nostra Fondazione ITS Innovaturismo!
Qui con il docente di Digital Marketing e Communication Giovanni Dalla Bona e la tutor Serena Princi.

Gli auguri dei nostri Hotel Manager ITS 2017 2019
Auguri dagli allievi del corso ITS Hotel Manager 2017 2019!

Viaggi di apprendimento all’estero per l’IFTS Chef Galbia

Viaggi di apprendimento all’estero per l’IFTS Chef Galbia

Attività formative integrative con viaggi di apprendimento per i nostri allievi del corso IFTS Chef Galbia che realizziamo presso APAF Casargo.
Gli allievi sono stati a Parigi e in Danimarca.
Vi proponiamo le immagini che ritraggono il gruppo in visita al Liceo Ferrandi, scuola della Camera di Commercio parigina, una vista dei famosi mercati della capitale francese e il seminario sui macarons!

Viaggi di apprendimento all'estero per l'IFTS Chef Galbia

Incontri importanti: ITS Innovaturismo all’accoglienza

Una grande giornata: il 10 dicembre  ci ha fatto visita l’Assessore alla Formazione Professionale Melania Rizzoli. Un’occasione speciale per mostrare le strutture del Capac e della Scuola Superiore Commercio Turismo Servizi e Professioni e della Fondazione ITS Innovaturismo. I laboratori, le auto storiche del corso Riparazione auto d’epoca della nostra sede di via Amoretti, l’accoglienza a cura dei ragazzi del Capac e del corso Hotel Manager della nostra Fondazione Innovaturismo, il buffet curato dagli allievi e docenti del Capac e della nostra Accademia del caffè. Siamo fieri e soddisfatti! Con il nostro Direttore  del Capac Stefano Salina, a fare gli onori di casa c’era anche il nostro Presidente Simonpaolo Buongiardino, la Presidente della Scuola SCTSP Antonia Pigozzi e il Segreterio di Confcommercio Lombardia Giovanna Mavellia con il suo staff.
Grazie a tutti!

Gli allievi di Innovaturismo all'accoglienza
Gli allievi di Innovaturismo all’accoglienza

Sono digitali gli Hotel manager del futuro

Oggi formazione sulla comunicazione digitale per gli allievi del corso ITS Hotel manager di Milano della nostra Fondazione ITS Innovaturismo, con il docente Giovanni Dalla Bona, esperto e consulente aziendale di Digital communication e Social media management. Le tecnologie digitali cambiano i modo di fare turismo e di gestire l’hotel, in ogni aspetto dell’attività, dalla comunicazione, alle prenotazioni, all’organizzazione dei servizi, alle relazioni con la clientela.

Il docente Giovanni Dalla Bona con gli allievi del corso ITS Hotel manager 207 2019, seconda annualità, per il modulo di Digital Marketing e communication

Competenze: gli ITS come laboratori

Competenze: gli ITS come laboratori

Oggi siamo stati in Assolombarda con la nostra Fondazione ITS Innovaturismo per un’importante iniziativa dedicata al tema degli Istituti Tecnici Superiori.

Gli ITS realizzano corsi postdiploma di alta formazione, e anche noi abbiamo creato con prestigiosi partner la Fondazione ITS Innovaturismo con la quale sviluppiamo i percorsi che danno continuità ai corsi triennali e di quarto anno.

Il convegno è l’occasione per presentare i risultati del progetto realizzato da Umana, con il sostegno di Fondirigenti e in partnership con Assolombarda e ALDAI-Federmanager, per promuovere e consolidare le metodologie formative degli ITS tra i manager d’azienda.

Saranno presentate le evidenze emerse durante una serie di workshop con dirigenti di aziende, dedicati ad approfondire l’evoluzione professionale dei Tecnici Superiori all’interno dei contesti aziendali e lo strumento dell’Alto Apprendistato come strumento di inserimento dei giovani nelle impresa.
Il convegno si configura inoltre come un’occasione di confronto tra le istituzioni sulle prospettive di sviluppo di un canale formativo che riscuote sempre più interesse da parte di giovani e imprese.

covegno assolombarda 9 11 2028 (4)

A Casargo, al via il corso IFTS

A Casargo, al via il corso IFTS

Ecco le immagini del momento inaugurale del corso post diploma IFTS Chef Galbia, che si svolge nella bellissima sede del CFPA Casargo. Qui gli allievi durante il discorso di saluto di Marco Galbiati, Presidente del Centro CFPA  e papà di Riccardo, allievo del Centro di Formazione prematuramente scomparso. Alla memoria di Riccardo è dedicato questo corso che porterà tanti giovani verso un futuro di successi.

Il corso si svolgerà in modalità convittuale, il Centro di Casargo è infatti una struttura spettacolare dotata di convitto, oltre che di laboratori all’avanguardia e di spazi per la vita collettiva e il tempo libero dei ragazzi, che può dividersi fra studio, gioco, sport e approfondimenti culturali, oltre che dedicarsi ad attività di ulteriore professionalizzazione attraverso la partecipazione ai numerosi eventi che la sede ospita.

La struttura fu realizzata  tra il 1930 e il 1935 dalla gioventù italiana Littorio.
Era il il 20 agosto del 1937 quando, con grande affluenza di pubblico, venne benedetta la prima pietra in località Besascio.
Nel luogo dove ora c’è la Scuola Alberghiera funzionò, negli anni precedenti la seconda guerra mondiale, una Colonia climatica alpina della Federazione fascista intitolata a Costanzo Caino, padre di Galeazzo Ciano che sposò Edda Mussolini, figlia del Duce. La colonia poteva ospitare 300 bambini.

Dopo l’8 settembre 1943 con l’avvento della R.S.I. l’edificio divenne caserma della G.N.R. con un presidio di 30/40 militi che controllavano la Valvarrone e la Valsassina con relativo passo.
L’estate del 1944 vide una consistenza presenza sui monti di formazioni partigiane della 55° Brigata Rosselli che il 13 settembre 1944 attaccarono la caserma e la costrinsero alla resa.
Finita la guerra, la struttura rimase abbandonata in uno stato di semi distruzione fino al 1957.

La storia recente

Grazie alla volontà dell’allora amministrazione comunale che vedeva come sindaco Ignazio Pasquini fu ricostruita interamente con i fondi della legge sui danni di guerra.
I lavori vennero conclusi nel 1968 e la struttura venne utilizzata come colonia mondana estiva per i figli di pubblici dipendenti. Nel 1972  la Gioventù Italiana fu sciolta e la proprietà passò alla regione che dopo averla rivisitata la utilizzò come Centro di Formazione Alberghiera.
Dal 1973 il C.F.P.A è diventato nel tempo un’ istituzione prestigiosa e riconosciuto come punto di riferimento nel sistema formativo alberghiero della regione.

Tra il 2001 e il 2004 vengono siglati accordi tra gli enti che portano ad una radicale ristrutturazione che hanno reso la struttura più efficiente, confortevole e moderna.

Si tratta di una struttura di eccellenza, visitate sul sito del centro le dotazioni strutturali.

innovaturismo-chef galbia-saluto galbiati (1)